Successo in trasferta contro la Virtus Viareggio. Avanti così!

1-3

VIRTUS VIAREGGIO: Tonelli, Ferri, Cristiani, Richieri, Dell’Amico (36’ s.t. Masina), D’Angina, Manfredi N (30’ s.t. Tonarelli), Bertelloni, Galloni, Bordini, Balestri A disp.: Grilli, Manfredi G, Ciocia, Evani, Ndiaye, Mboa Owono, Belatti All.: Tenerani

CASTELNUOVO: Leon, Coselli, Inglese, Biagioni, Pieroni, Lavorini, Casci (44’ s.t. Bachini), Marganti, Bosi (33’ s.t. Galletti), El Hadoui, Nelli (17’ s.t. Piacentini) A disp.: Berlingacci, Tortelli, Turri, Telloli, Valiensi All.: Biggeri

Arbitro: Stefano Mariani di Livorno

Marcatori: 22’ p.t. Nelli, 37’ p.t. Bordini, 24’ s.t. Bosi, 40’ s.t. Piacentini

Note: Ammoniti Dell’Amico, Richieri, Bosi, Piacentini

 

Romagnano: Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Castelnuovo sul campo della Virtus Viareggio, in una partita giocata sul terreno sintetico di Romagnano. La posta in palio era particolarmente alta, con i gialloblu già beffati all’andata e con i locali che hanno lottato tenendo in bilico il risultato fino a metà della ripresa. I tre punti portano i garfagnini a quota 18 punti in classifica, rientrando di fatto nella zona play-out, eliminata la “forbice” dei 10 punti e avvicinando la Cuoiopelli ad un solo punto. La lotta per la salvezza rimane pertanto completamente aperta.

Qualche defezione tra le fila ospiti: assenti per infortunio Nardi, Giusti, Ghafouri e Piacentini impiegato solo nel finale. Tutti bravi i giovani gialloblu, con Nelli alla prima rete stagionale e la coppia Bosi – Piagentini ancora in rete; migliore in campo senza dubbio Niccolò Casci, autore di una prestazione monumentale, una colonna portante oggi.

Prima occasione per il Castelnuovo al 19’: azione di Casci che crossa nel mezzo con Nelli che colpisce di testa e Tonelli respinge. Al 22’ si sblocca il risultato: palla nel mezzo di El Hadoui con Nelli che tocca in spaccata e mette in rete. Al 37’ la Virtus Viareggio rialza la testa: su una rimessa laterale, Bordini riceve in area e calcia mettendo il pallone sotto l’incrocio dei pali. Al 43’ calcio di punizione di Inglese che il portiere para.

Il Castelnuovo accorcia i tempi nel secondo tempo, inserendo Piacentini al posto di Nelli. Al 21’ fuga di Casci fino all’area avversaria, palla per Biagioni che calcia di poco sopra la traversa. Al 24’ punizione di Piacentini che accende una mischia in area, Bosi finalizza con un colpo di testa e riporta i gialloblu in vantaggio. Al 30’ altra occasione, fuga di Inglese che viene fermato dal portiere avversario. Al 40’ gara chiusa grazie ad un’azione di Piacentini che entra in area e supera Tonelli con un pallonetto. Da segnalare al 44’ la standing ovation per Casci, sostituito da Bachini.

Finisce 3-1 per la squadra di Biggeri che nel 2020 ha cambiato marcia, con 11 punti e 3 vittorie in 7 partite che rilanciano le possibilità di salvezza. Ci sarà da sudare fino in fondo ma, con 4 gare casalinghe su 7, i giochi sono decisamente aperti.

Potrebbero interessarti anche...