Nuovo regolamento arbitrale: tante società a Castelnuovo per ascoltare A.I.A. e arbitri

Importante ed interessante riunione nei locali dello stadio “Alessio Nardini” di Castelnuovo oggi pomeriggio. A fare gli onori di casa la locale società calcistica che ha concesso la sala alla sezione A.I.A. e al Comitato F.I.G.C. di Lucca: presenti il consigliere regionale Giorgio Merlini, il presidente della sezione di Lucca Eugenio Dinelli e i suoi collaboratori, e il presidente della sezione A.I.A. di Lucca Antonio Ruffo.

Tema dell’incontro le nuove regole del gioco del calcio approvate dall’organismo internazionale della Fifa, l’IFAB. Invitate le società calcistiche della Valle del Serchio, nello specifico quelle della terza categoria e quelle del settore giovanile e scolastico. Grande, pressochè unanime, la partecipazione, con oltre 50 persone intervenute, comprendenti sia presidenti che dirigenti, sia allenatori che calciatori.

Un’ora e mezzo di lezione, con Ruffo coadiuvato da un giovane ma molto preparato arbitro di livello regionale: non una semplice lezione scolastica ma anche un dibattito in cui i presenti hanno potuto porgere domande e chiarire dubbi. Slide, regole, immagini, video sono stati proiettati sulla parete, per meglio illustrare i concetti.

Ha destato quasi impressione la molteplicità di regole e particolari sui quali i direttori di gara sono chiamati a prendere una decisione, che magari condizionerà una partita, nel giro di pochi secondi, anche attimi.

Potrebbero interessarti anche...