Colpo grosso della Juniores del Castelnuovo: batte il Pisa Ovest e sale al primo posto

Colpo grosso della Juniores del Castelnuovo: batte il Pisa Ovest e sale al primo posto

Colpo grosso della Juniores del Castelnuovo che stende la capolista Pisa Ovest al Nardini e la aggancia al primo posto della classifica. Una gara molto attesa e sentita, dall’autentico sapore di derby, che costituiva un mezzo match point per gli ospiti ma che la squadra di Simone Vanni ha interpretato nel migliore dei modi meritando la vittoria. 1-0 il risultato finale grazie alla rete di Lorenzo Micchi nella ripresa. Giustificata l’euforia a fine gara: i gialloblu agganciano i pisani a quota 40 punti, bottino eccezionale considerando che sono state disputate 16 partite. Il campionato, va sottolineato, è ancora molto lungo e tanti ostacoli si presenteranno, a partire dal derby garfagnino con i Diavoli Neri di sabato prossimo, ma anche altri derby locali.

L’obiettivo di mister Vanni e dei suoi ragazzi è quello di vincere il campionato e riportare il Castelnuovo nella categoria Regionale. In ogni modo è davvero positivo il cammino fin qua disputato: Castelnuovo ancora imbattuto, 12 vittorie e 4 pareggi, 42 reti segnate. Va sottolineato che il Pisa Ovest è stato sconfitto in due sole occasioni e proprio dai gialloblu, dai quali ha peraltro subito 3 delle 4 reti totali. Una “bestia nera” che vuole soffiare agli avversari, oltre all’imbattibilità, anche il campionato.

I giovani del Castelnuovo meritano un elogio non solo per quanto dimostrano sul campo della Juniores ma anche su quelli della prima squadra, sia in allenamento che in Eccellenza, con diversi ragazzi della rosa di Vanni convocati stabilmente tutte le domeniche, Giusti divenuto titolare da alcune domeniche e altri giovani che hanno esordito, vedi Marganti, e altri che, presto, lo seguiranno sicuramente. La “cantera” gialloblu non si smentisce mai.

Potrebbero interessarti anche...