Castelnuovo corsaro a Ponte Buggianese: Pieroni punisce la sua ex squadra

Castelnuovo corsaro a Ponte Buggianese: Pieroni punisce la sua ex squadra

0-1

PONTE BUGGIANESE: Kolaj, Tolaini, Marchetti, Meucci, Perillo, Panelli, Riccio (15’ s.t. Buccella), Benassi, Nardi, Murgia, Baronti A disp.: Baldasseroni, Citti, Del Sorbo, Guastapaglia, Arcoraci, Rizzo, Bargellini All.: Scintu

CASTELNUOVO: Leon, Picchi, Inglese, Ceciarini, Marchetti, Pieroni, Filippi (35’ s.t. Durodola), Biagioni, Martinelli, Cecchini, El Hadoui A disp.: Baroni, Biagiotti, Giusti, Turri, Micchi M, Micchi L, Berrettini, Gori All.: Contadini

Arbitro: Mirko Borghi di Firenze

Marcatori: 38’ p.t. Pieroni

Note: Al 45’ s.t. espulso dalla panchina Biagiotti. Ammoniti Leon, El Hadoui

Pontebuggianese: La dura legge dell’ex premia il Castelnuovo che sbanca il terreno del Ponte Buggianese grazie ad una rete di Diego Pieroni. Tre punti che valgono oro in chiave salvezza e che permettono al Castelnuovo di far un bel balzo in classifica, in prospettiva del doppio turno casalingo. Mister Contadini ha plasmato una squadra solida e concreta che non va per il sottile ma capitalizzare: da sottolineare che i gialloblu non subiscono reti da oltre un mese e che anche oggi dovevano fare i conti con le assenze di Gori, Bosi e Casci.

Soffia un forte e gelido vento sul Pertini. Primo quarto d’ora di studio per le squadre. Primo campanello d’allarme al 15’ con il Ponte pericolosamente in attacco ma Baronti sbaglia. Un minuto dopo è bravo Biagioni ad interrompere un contropiede dei locali. Al 20’ Leon devia in angolo una conclusione di Nardi. Al 25’ ancora Nardi calcia da fuori area, palla a lato. Al 36’ contropiede del Castelnuovo, cross in area con un difensore che anticipa gli attaccanti in angolo. Sul conseguente corner azione insistita dei gialloblu, veloce scambio che mette Pieroni davanti alla porta e, con un tocco, appoggia la palla in rete. E’ il gol della vittoria. Al 43’ altra occasione per il Castelnuovo, Martinelli colpisce l’esterno della rete.

Il secondo tempo non offre molti spunti degni di nota e va bene per la formazione di Contadini che controlla con autorità gli avversari. Al 30’ punizione laterale per i gialloblu con il pallone che sia Ceciarini che Martinelli non riescono a toccare in rete. Il Ponte Buggianese si rivede nel finale. Al 39’ Marchetti respinge con la testa un violento tiro di Nardi. Al 45’ convulso episodio in panchina: l’arbitro punisce Biagiotti e lo espelle. Al 46’ mischia in area degli ospiti, Ceciarini sbroglia e allontana il pallone. Al 49’ gran contropiede di Martinelli che si fa tutto il campo ma poi calcia alto. Al 50’ altra occasione per Durodola, il portiere esce con tempismo e respinge il pallone. Cinque minuti di recupero e poi l’arbitro manda tutti a prendere un thè caldo, è festa per il Castelnuovo.

 

Potrebbero interessarti anche...