Prova di carattere del Castelnuovo che blocca il forte San Marco Avenza

Prova di carattere del Castelnuovo che blocca il forte San Marco Avenza

0-0

SAN MARCO AVENZA: Costa, Pinelli, Ricci, Betti (15’ s.t. Kantè), Togneri, Raffaeta, Benedetti (15’ s.t. Da Pozzo), Magni, Conedera (15’ s.t. Gabrielli), Mazzucchelli (26’ s.t. Brizzi), Bondielli A disp.: Rossi F, Baldassari, Rossi L, Cucurnia, Ciocia All.: Turi

CASTELNUOVO: Leon, Picchi, Inglese, Ceciarini, El Hadoui (21’ s.t. Biagiotti), Pieroni, Filippi, Durodola (45’ s.t. Berrettini), Martinelli (21’ s.t. Micchi M), Cecchini, Bosi A disp.: Baroni, Turri, Gaddi, Micchi L, Gori All.: Contadini

Arbitro: Donati di Livorno

Note: Ammoniti El Hadoui, Betti, Togneri, Pinelli

Avenza: il Castelnuovo torna dalla difficile trasferta di San Marco Avenza con un ottimo pareggio, uno 0-0 pesante per la classifica, ottenuto contro un avversario di livello, reduce da cinque vittorie consecutive. Peraltro i gialloblu si sono presentati con qualche assenza importante, per infortunio o malattia: Casci, Marchetti, Biagioni e Gori non sono scesi in campo. Qualche variazione sul tema per mister Contadini, con il 2000 El Hadoui a coprire l’esterno e la coppia Durodola – Bosi a supportare la punta centrale Martinelli. E’ stata una partita di grande generosità da parte di tutta la squadra, che ha reso inoffensivo il reparto offensivo e gli esterni della formazione di casa. Leon, a parte un paio di interventi nel finale, non è stato mai chiamato in causa anzi, sono stati i gialloblu a sfiorare il “colpaccio” con un paio di contropiedi. Prima frazione di gioco bloccata, con le squadre che si equivalgono ma non costruiscono occasioni da segnalare. L’unico brivido arriva al 30’ quando Inglese tocca involontariamente un cross di Mazzucchelli e la palla carambola in calcio d’angolo. La ripresa prosegue sulla falsariga del primo tempo e la prima occasione si segnala solo al 35’, quando gli ospiti aumentano leggermente la pressione grazie ad alcune sostituzioni. E’ Kantè che si scatena e serve Da Pozzo che in area salta un avversario e mette un pallone insidioso nell’area piccola, ma Inglese è ben appostato ed allontana. Al 37’ tiro dal limite di Bondielli, la palla sembra uscire ma Leon non si fida e respinge. Al 40’ lancio lungo sul quale si avventa Micchi ma è troppo angolato e Costa chiude in angolo. Al 49’ brivido finale, Raffaeta tira da fuori area, Leon è attento e respinge. I minuti di recupero terminano e il Castelnuovo può esultare per un punto d’oro.

 

Potrebbero interessarti anche...