Festa di sport per i Pulcini 2005 del Castelnuovo all’Isola d’Elba

Festa di sport per i Pulcini 2005 del Castelnuovo all’Isola d’Elba

Tra le tante attività che la Scuola Calcio del Castelnuovo svolge grazie all’accordo programmatico con il Centro Tecnico Federale di Tirrenia, una delle più riuscite è senza dubbio la Festa del Pulcino, che si svolge da alcuni anni all’Isola d’Elba. Per un fine settimana intero, l’isola diventa una sorta di “capitale” del calcio giovanile toscano. Decine di squadre, centinaia di piccoli atleti, categoria Pulcini a 7 anno 2005, migliaia che aggiungiamo tecnici, accompagnatori e familiari invadono i terreni di gioco messi a disposizione della Federazione. La manifestazione si è ripetuta domenica 8 maggio, con la partecipazione della squadra dei Pulcini 2005 del Castelnuovo. Una bellissima esperienza di calcio, di sport ma anche di vita e di socializzazione per i calciatori gialloblu. Sul campo le tre formazioni allestite per l’occasione si sono ben comportate, vincendo tre gare, pareggiandone quattro e perdendone quattro. Eccellente l’organizzazione dell’evento, in particolare molto suggestiva è stata la cerimonia di inaugurazione del sabato sera, con la sfilata delle squadre con tanto di bandiere e di … porta-bandiera (per il Castelnuovo c’era niente meno che Andrea Puccetti!), e i fuochi d’artificio. La squadra gialloblu era alloggiata a Naregno, dove ha potuto “assaggiare” il primo mare della stagione. Così, mentre i genitori prendevano il sole, gli atleti gialloblu si sono preparati con partitella sulla spiaggia e preparazione atletica con un trainer d’eccezione, il forte podista Luigi Bertolini. La domenica il Castelnuovo è sceso in campo sui terreni in erba sintetica di Capoliveri, alla presenza del presidente della FIGC di Lucca Giorgio Merlini e il responsabile scuola calcio federale Antonio Paganelli.

 

2016_pulcini_2005_elba

 

 

Potrebbero interessarti anche...