Edoardo Micchi … torna a casa …

Edoardo Micchi … torna a casa: sarà lui l’allenatore del Castelnuovo 2016/2017

Il bomber Edoardo Micchi torna alla casa madre: stavolta non da calciatore di mille battaglie ma con un ruolo nuovo. Sarà lui infatti, il calciatore più titolato nella storia del Castelnuovo, ad allenare la squadra gialloblu nella prossima stagione. Oggi è stato dato l’annuncio ufficiale e c’è stata la presentazione a tifosi e stampa. Una notizia che in tanti attendevano e che era nell’aria da alcuni giorni. Micchi, che domenica prossima disputerà quella che sarà probabilmente l’ultima gara in campo con la maglia del River Pieve nella finale play-off, ha incontrato dirigenti, collaboratori, tifosi e tanti calciatori in forza al Castelnuovo: in tanti hanno voluto salutare il “ritorno a casa” del bomber e capitano gialloblu. E’intervenuto, per l’amministrazione comunale, Francolino Bondi, prima di tutto tifoso e amico. Presenti un po’ tutti i dirigenti gialloblu, dallo “storico” Franco Pedreschi al D.S. Massimo Valiensi e Pierpaolo Pucci.

E’ il presidente Andrea Baiocchi a dare l’annuncio: “Ripartiamo da quella che considero la persona giusta. Micchi è una bandiera per il Castelnuovo, è una persona seria, l’esperienza calcistica l’ha nel DNA dopo una lunga e brillante carriera. Da domani lavoreremo per allestire la squadra. Quest’anno non facciamo proclami né ci sbilanciamo, cercheremo di soffrire di meno rispetto a quest’anno. Intanto ringrazio la società del River Pieve che ha “avallato” questa presentazione, pur essendo ancora impegnata nei play-off”.

“Ringrazio la società e chi mi ha scelto – esordisce Edoardo Micchi – è un’opportunità importante per me, mi auguro di dimostrare di essere all’altezza. Da parte mia metto al servizio della squadra la mia esperienza. Il gruppo è composto da ragazzi attaccati alla maglia, in tutti c’è una gran voglia di riscattare una stagione non all’altezza”.

Il D.S. Massimo Valiensi è soddisfatto del primo tassello: “E’ una scelta voluta fortemente e condivisa da tutto il consiglio, conoscendo il valore tecnico e umano di Edoardo Micchi”.

Qualche domanda al neo mister, inevitabile partire dalla squadra. Come vi muoverete sul mercato? “Abbiamo già un buon gruppo, molti sono qua da tanti anni. Cercheremo qualche rinforzo, in particolare nel reparto offensivo dove quest’anno, sono mancati i gol. Vogliamo gente motivata, che venga a Castelnuovo volentieri”.

Quale è la tua filosofia tecnica? “Conosco bene i ragazzi a disposizione, ho idea del modulo, durante la preparazione ne proveremo un paio per capire quale sarà il più adatto alle nostre caratteristiche e alle situazioni”.

Potrebbero interessarti anche...