Un coriaceo Castelnuovo cede alla capolista nel finale su rigore

Un coriaceo Castelnuovo cede alla capolista nel finale su rigore

1-0

PONTEBUGGIANESE: Cangini, Perillo, Frediani, Meucci, Bargellini, Foresta, Pavi Degl’Innocenti (20’ s.t. Farci), Guarisa (40’ s.t. Del Carlo), Tafi, Moncini, Biagioni (45’ s.t. Sisma) A disp.: Scagliarini, Cutini, Pinochi, Dentice All.: Scintu

CASTELNUOVO: Gonnella, Pieroni, Inglese, Casci (13’ s.t. Balsotti), Tolaini, Fontana, Picchi, Ricci (36’ s.t. Alfredini), Angeli, Pennucci (13’ s.t. Landi), Orsetti A disp.: Satti, Angelini, Magaddino, Palmero All.: Vangioni

Arbitro: Cosimo Conti di Firenze

Marcatore: 32’ s.t. Moncini

Note: Ammoniti Meucci, Ricci

Pontebuggianese: Ancora una beffa per il Castelnuovo che viene superato sul campo della capolista Pontebuggianese nel finale di gara su calcio di rigore, perlomeno generoso. La sconfitta ci sarebbe potuta stare, alla luce della differenza di classifica e dei quattro squalificati in casa gialloblu, ma così non ha detto il campo. Il Castelnuovo hanno interpretato l’unica gara possibile contro un avversario che, sulla carta, doveva dominare: una difesa accorta ed attenta, un centrocampo a fare pressing, con il solo Angeli a fare reparto da solo in attacco. Le cose sembravano essersi incanalati nella maniera giusta per gli ospiti che, praticamente, non hanno mai concesso conclusioni ai locali, invece è arrivato al 32’ della ripresa un rigore assegnato per un fallo di mano di Fontana, sul quale si poteva francamente sorvolare vista l’involontarietà del gesto.

Davvero avara di occasioni degne di nota la partita: addirittura la prima conclusione, e occasione più nitida dei 90 minuti, capita al Castelnuovo con un calcio di punizione dalla destra di Pennucci, pallone potente che Cangini devia in tuffo. Al 33’ locali pericolosi con una girata di Tafi servito da Perillo, palla a lato. Si segnala una bella azione di Picchi che entra in area, al 15’ del secondo tempo, mette nel mezzo dove Angeli viene anticipato da un difensore in angolo. Al 32’ il sopra descritto calcio di rigore che Moncini trasforma. I garfagnini hanno poche energie per rimontare ma creano qualche apprensione agli avversari con tre calci d’angolo: sull’ultimo addirittura anche Gonnella a caccia della rete ma gli ospiti rischiano il secondo gol in contropiede. Finisce così con la sconfitta del Castelnuovo che adesso dovrà cercare la salvezza nelle ultime tre partite.

 

20160403_pontebuggianese

Potrebbero interessarti anche...