Il Castelnuovo mette alle corde il San Marco Avenza ma si accontenta di un punto

Il Castelnuovo mette alle corde il San Marco Avenza ma si accontenta di un punto

0-0
CASTELNUOVO: Gonnella, Pieroni, Ricci (45’ s.t. Balsotti), Biagioni, Inglese, Tolaini, Satti F, Casci, Scandurra (37’ s.t. Fontana), Palmero (22’ s.t. Alfredini), Filippi A disp.: Bechelli, Magaddino, Angeli, Angelini All.: Vangioni
SAN MARCO AVENZA: Agnesini, Gianantoni, Bonelli, Cargioli, Ficagna, Togneri, Da Pozzo, Maestrelli (1’ s.t. Spallanzani), Vacca (18’ s.t. Benassi), Marabese, Magni A disp.: Barsanti, Sandri, Pinelli, Romiti, Bedini All.: Bracaloni
Arbitro: Donati Alessandro di Livorno
Note: al 38’ s.t. espulso Filippi. Ammoniti Biagioni, Scandurra, Filippi, Satti, Togneri, Benassi.
Castelnuovo di Garfagnana: Un buon Castelnuovo raccoglie un punto contro il forte San Marco Avenza, squadra ancora in lotta per la vittoria del campionato. E’ uno 0-0 avaro di grandi occasioni, ma i gialloblu hanno messo anima e cuore in campo, tenendo in mano il pallino del gioco rispetto ad avversari che non sono riusciti ad imporre le proprie caratteristiche tecnico – tattiche. Il gioco non è mancato agli uomini di Vangioni, nonostante alcune pesanti assenze, è mancata la zampata finale: peccato per una clamorosa traversa di Satti. Purtroppo la gara di oggi avrà ripercussioni sulla prossima trasferta di Ponte Buggianese dove mancheranno, per squalifica, Satti, Scandurra, Biagioni e Filippi. Tra le note liete, esordio in panchina per Niccolò Bechelli, portiere classe 1999, e per … Fabiano Tardelli, dirigente tuttofare come massaggiatore.
Buon primo tempo tra due squadre che iniziano di buona lena. All’8’ cross invitante per Da Pozzo che da buona posizione colpisce male il pallone e manda fuori. Al 25’ Marabese si inserisce e controlla un pallone lungo, pallonetto su Gonnella e palla sopra la traversa. Brividi passati, da ora in poi la partita diventa un monologo del Castelnuovo. Tante azioni e percussioni sulle fasce ma mancano le conclusioni. Ci prova al 39’ Satti con una splendida girata da centro area con cui coglie una clamorosa traversa. Al 43’ rischiano di combinarla grossa Agnesini e Togneri, nessuno dei due prende il pallone che sfila verso la porta degli ospiti ma lo stesso Togneri rientra e spazza via dall’area di rigore. Nel secondo tempo prosegue il generoso arrembaggio del Castelnuovo. Tanto impegno e buone trame di gioco, con Satti, Filippi e Casci ispirati, ma nessun tiro contro quella che, comunque, resta una delle squadre più forti del campionato. Al 38’ Filippi viene ammonito per la seconda volta, per proteste, e viene espulso. Così la partita scivola via fino al brivido finale quando nasce una mischia nell’area piccola dove Gonnella salva col corpo su Benassi.

 

promozione_2015_2016

Potrebbero interessarti anche...