Prova positiva degli Allievi B 2000 al torneo Befana Rossonera

Prova positiva degli Allievi B 2000 al torneo Befana Rossonera: la Lucchese vince in extremis

Buon test da parte degli Allievi B 2000 del Castelnuovo nel triangolare “Befana Rossonera” organizzato dalla Lucchese e disputato allo stadio di Saltocchio. A partecipare oltre ai gialloblu e ai Giovanissimi Professionisti della Lucchese anche gli Allievi B della Folgor Marlia. A vincere il trofeo è stata la Lucchese che ha regolato nella gara decisiva il Castelnuovo 1-0, al termine di un match equilibrato, grazie alla rete di Tognoli. I gialloblu hanno centrato il secondo posto vincendo 2-1 contro la Folgor Marlia. I rossoneri avevano vinto ai calci di rigore contro la Folgor Marlia 4-3 (1-1 nei tempi regolamentari).
Il Castelnuovo ha partecipato al torneo rafforzato da tre prestiti provenienti dal Piazza al Serchio, Coli, Luccarini e Tortelli. Prima gara contro la Folgor Marlia: azione ispirata da Luccarini, palla a Lazzurri che dal limite dell’area coglie di sorpresa il portiere avversario.
Non passa molto e sempre dal trio di attacco con uno scambio velocissimo Luccarini dalla destra del portiere imbocca Coli sul suo piede sinistro che insacca il raddoppio. Nei cinque minuti finali, uscito Tortelli, accusando anche un attimo di stanchezza i gialloblu abbassano la guardia e vengono puniti dal Marlia con un gol nato da un’azione di contropiede. Finisce 2 a 1 per il Castelnuovo che andrà ad incontrare la Lucchese nel terzo tempo.
Entrano in campo le squadre e la Lucchese schiera i 4/5 della squadra di ragazzi freschi di panchina. Il Castelnuovo entra in campo con la squadra che ha appena abbandonato il campo con l’inserimento di Tortelli in difesa, tutti e tre gli innesti sono in campo. La differenza tecnica è evidente ma i garfagnini non si lasciano intimorire, ottima la guardia di Tortelli e di Piagentini, come l’utilizzo di Gaddi in difesa che grazie alla sua velocità ha creato diverse occasioni sulla fascia destra. Al centro campo il solito Cecchini che ha condotto la regia della squadra, benissimo l’attacco con incursioni che hanno veramente dato fastidio ai nostri blasonati avversari. In realtà ben tre errori in fase di conclusione non ha permesso alla Lucchese di festeggiare una vittoria annunciata ma quanto mai sofferta. Sarà stato un caso o la stanchezza ma quando è stato sostituito l’attacco il baricentro dell’incontro si è spostato verso la porta difesa da Ferri che in almeno quattro occasioni ha compiuto dei miracoli atletici. Purtroppo, sul filo dei 40’ regolamentari, quando la compagine garfagnina cominciava ad assaporare il successo, arriva il gol della Lucchese da un’azione prorompente di Tognoli, che si fa spazio sul filo della riga di fondo ed infila in qualche maniera la porta di Ferri. Il vantaggio è anche meritato ma è nato da una palla probabilmente recuperata oltre la linea di fondo campo.

Potrebbero interessarti anche...