Alfredini subito in gol …

Alfredini subito in gol ma il Castelnuovo non è fortunato

1-1

CASTELNUOVO: Gonnella, Picchi, Balsotti, Biagioni, Tolaini, Inglese, Satti F, Pennucci (1’ s.t. Filippi), Scandurra (18’ s.t. Angeli), Casci (42’ s.t. Palmero), Alfredini A disp.: Satti M, Fontana, Pieroni, Giannotti All.: Francesconi

LUNIGIANA: Castiglioni, Buo, Mencatelli, Zuccarelli, Manenti, Cucurnia, Baldassini, Esposito, Canessi, Petazzini (35’ s.t. Zarelli), De Negri (10’ s.t. Reburati) A disp.: Cattaneo, Venuti, Bregassi, Giovannoni All.: Bertacchini

Arbitro: Nigro Mattia di Prato

Marcatori: 15’ p.t. De Negri, 40’ p.t. Alfredini

Note: Ammoniti Inglese, Picchi

Castelnuovo di Garfagnana: Ancora un pareggio per il Castelnuovo che viene bloccato al Nardini dal Lunigiana. La gara è stata praticamente decisa da due episodi: il primo, l’infortunio involontario di Gonnella che si è visto superare da un pallone toccato da una zolla; il secondo un palo nel secondo tempo.

Gara molto importante per la classifica, con i gialloblu che cercano punti per risalire la china, mentre gli ospiti cercano conferme play-off. Nel Castelnuovo, assente il solo Ricci, infortunato, tra gli ospiti manca il bomber Palazzolo per squalifica. Inizio di gara vivo con i locali che giocano con generosità e buona lena. Arriva tuttavia la doccia fredda: un tiro senza pretese di De Negri tocca probabilmente una zolla e trae in inganno Gonnella che viene beffato clamorosamente. Al 39’ punizione per il Castelnuovo che Satti calcia con potenza ma Castiglione devia coi pugni. Bella reazione dei padroni di casa che trovano il pareggio grazie ad un bello scambio tra Scandurra e Alfredini, quest’ultimo calcia piazzando il pallone nell’angolo più lontano. Nell’intervallo viene sostituito Pennucci, non in perfette condizioni fisiche. Nella ripresa il Castelnuovo cresce e mette sotto gli avversari ma non è efficace sotto porta. In particolare Alfredini manca il raddoppio sotto rete cogliendo il palo e sull’azione successiva un colpo di testa di Tolaini viene salvato sulla linea di porta. I gialloblu attaccano, e soprattutto negli ultimi 15 minuti di gioco, si rendono pericolosi ma la difesa del Lunigiana resiste.

 

Alfredini Anthony

Alfredini Anthony

 

Potrebbero interessarti anche...