Scandurra non basta

Scandurra non basta: lo Staffoli beffa il Castelnuovo al 90°

CASTELNUOVO – STAFFOLI 1-1

CASTELNUOVO: Gonnella, Pieroni, Bacci, Biagioni, Inglese, Tolaini, Satti F (40’ s.t. Gheri), Pennucci (44’ s.t. Fontana), Scandurra (28’ s.t. Filippi), Casci, Magaddino A disp.: Satti M, Angeli, Da Prato, Angelini All.: Vangioni

STAFFOLI: Bagaglia, Divina, Botrini, Orlandi, Della Maggiore, Betti (23’ s.t. Bertini), Corti, Vanni, Pagni (10’ s.t. Vitelli), Cioni, Panichi A disp.: Bertolacci, Valesi, Morelli, Iabba, Caponi All.: Orlandi

Arbitro: Berria Stefano di Livorno

RETI: 23’ p.t. Scandurra, 45’ s.t. Bertini

Note: Ammoniti Inglese, Tolaini, Gheri, Della Maggiore

Castelnuovo di Garfagnana: Sfuma all’ultimo minuto la seconda vittoria consecutiva per il Castelnuovo. L’esordio in campionato, peraltro condito dal gol, di Gabriele Scandurra non è bastato a regalare i tre punti ai garfagnini che si mangiano le mani. La gara era stata equilibrata, con il Castelnuovo che aveva meritato la rete del vantaggio con un primo tempo su buoni livelli. Sembrava tutto facile ma gli ospiti non hanno mai mollato, senza costruire occasioni clamorose ma alzando il baricentro nel corso della ripresa. Così, un episodio all’inizio dei minuti di recupero, ha regalato un pareggio ormai insperato per la formazione pisana.

Il Castelnuovo recupera gli assenti, a parte Ricci (ormai sulla via del rientro) e Picchi, squalificato un turno. Esordio per Scandurra, il centravanti che dovrà far fare il salto di qualità ai gialloblu. Inizio che vede i locali più intraprendenti. La prima occasione capita tuttavia agli ospiti, al 14’, con un tiro cross di Corti, allungato dal vento, Gonnella toglie il pallone dal sette. Al 23’ la rete di Scandurra che trova un varco tra i difensori avversari e batte Bagaglia. Al 38’ tiro di Vanni di poco a lato. Il Castelnuovo guadagna metri e angoli ma crea poco. Al 44’ girata al volo di Panichi che non impensierisce Gonnella. La ripresa non offre grandi spunti, il Castelnuovo si addormenta sul proprio vantaggio ma gli ospiti non mollano mai. Non arrivano tuttavia occasioni e mister Vangioni effettua alcune sostituzioni per equilibrare la squadra e mantenere il vantaggio. Invece, su una punizione in area arriva la mischia che regala il pareggio allo Staffoli grazie a Bertini che segna di testa sotto rete, dopo due precedenti tentativi dei propri compagni respinti da Gonnella.

SCANDURRA GABRIELE

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...