La riscossa del Castelnuovo

La riscossa del Castelnuovo: a Calenzano tre punti di platino

CALENZANO – CASTELNUOVO = 0-1

CALENZANO: Lippi, Gashi, Infantino, Bambagioni, Giannini, Fusco, Bertini, Altrovandi, Foschini, Ghelli, Vastola A disp.: Gjoli, Giomi, Berretti, Moccia, Gjoli G, Toccafondi, Braschi All.: Angiolini

CASTELNUOVO: Gonnella, Picchi, Filippi, Angelini (10’ s.t. Palmero), Inglese, Tolaini, Satti, Pennucci, Angeli (10’ s.t. Biagioni), Casci, Magaddino A disp.: Satti M, Pieroni, Gheri, Fontana, Orsetti All.: Vangioni

RETI: 20’ p.t. Magaddino

Note: al 43’ s.t. espulso Picchi per doppia ammonizione.

Calenzano: prima vittoria in trasferta per il Castelnuovo che ritrova il sorriso e il morale con una prova di orgoglio e di cuore. Tre punti di inestimabile valore per i gialloblu di mister Vangioni che aveva chiesto una domenica da vero Castelnuovo, ovvero tutta cuore e grinta, ed è stato accontentato. Davvero bravi i gialloblu che hanno saputo colpire nel momento giusto per poi controllare gli avversari e chiudere ogni spazio. Grande impegno da parte di tutti, nota di merito ai giovani, oggi protagonisti, in particolare con l’infaticabile Magaddino, alla prima rete in maglia gialloblu, ma anche Casci che si conferma in costante crescita, e Angelini e Palmero.

Al 20’ il gol decisivo: discesa sulla fascia destra di Satti che mette nel mezzo dove irrompe Magaddino che insacca. Al 25’ tiro dalla lunga distanza di Foschini che esce a poca distanza dal palo. Al 35’ occasione per i locali: deviazione sotto porta di Vastola, Gonnella sembra preso in controtempo ma con un grande intervento con i piedi salva la propria porta.

Nella ripresa il Castelnuovo amministra la partita, lasciando pochi spazi agli avversari, ancora meno occasioni! Nel finale Picchi si fa espellere per doppio cartellino giallo. Poca importa, i tre punti valgono più di mille parole e, in attesa di tempi più “prolifici” sotto rete, è bene ottenere il migliore risultato con il minimo sforzo. I progressi mostrati contro il Bagni di Lucca hanno avuto seguito.

GUARDA IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

Potrebbero interessarti anche...