Coppa Italia

Castelnuovo sconfitta a tavolino contro il Bagni di Lucca: la FIGC lo esclude dalla Coppa Italia

Villa Basilica – Castelnuovo non sarà giocata. In seguito alla decisione presa dal Giudice Sportivo dopo l’impiego del calciatore Biagioni Lorenzo in posizione irregolare contro il Bagni di Lucca, il Castelnuovo è stato escluso dalla Coppa Italia. Il girone sarà pertanto deciso dalla partita Bagni di Lucca – Villa Basilica del 13 settembre.

Tra le sanzioni comminate ai gialloblu, oltre alla sconfitta 0-3 a tavolino, 1 ulteriore turno di squalifica al calciatore Biagioni, 1 mese di inibizione al dirigente Pedreschi Franco, 350 euro di ammenda.

Termina il parità il primo derby di Coppa tra Castelnuovo e Bagni di Lucca

CASTELNUOVO – BAGNI DI LUCCA 1-1

CASTELNUOVO: Gonnella, Picchi, Bacci, Biagioni (1’ s.t. Angeli), Filippi, Tolaini, Satti F, Pennucci, Gheri, Ricci (31’ s.t. Magaddino), Casci A disp.: Satti M, Fontana, Angelini, Landi, Balsotti All.: Vangioni

BAGNI DI LUCCA: Maionchi, Gatto, Mussi, Sangregorio, Davini, Guazzelli, Haoudi, Zuncheddu (41’ s.t. Puddu), Nardi (16’ s.t. Babboni), Di Salvatore, Byaze A disp.: Papi, Fiorelli, Chiocchetti, Landi, Meini All.: Tempesti

Arbitro: Picardi Mario di Viareggio

RETI: 37’ s.t. Hadoui, 47’ s.t. Tolaini

Note: ammoniti Di Salvatore

Castelnuovo di Garfagnana: esordio in Coppa Italia per il Castelnuovo nel primo match del girone a tre. Al Nardini è perfetta parità, 1-1, deciso da due reti nel finale. Adesso entrerà in scena il Villa Basilica che domenica prossima affronterà il Castelnuovo e ultimo match, domenica 13 settembre, tra Bagni di Lucca e Villa Basilica.

Gran caldo, ancora estivo, è una gara che sa molto di calcio d’agosto. Tra i locali assenze importanti, Scandurra, Inglese, Pieroni. Mister Vangioni punta su Gheri in attacco, buona prova del giovane attaccante che però non punge, anche perché rimane solitario in avanti: nella ripresa migliora il Castelnuovo grazie all’ingresso di Angeli prima e Magaddino poi. Buona gara da parte degli ospiti che si dimostrano più freschi, con un Hadoui pericolo numero uno. Alla fine il pareggio è comunque risultato giusto anche se i termali si mangiano le mani per un paio di occasioni clamorose fallite.

Nel primo tempo sono poche le occasioni. Da segnalare al 25’ Hadoui che sfugge ad un avversario, salta Gonnella e calcia in porta ma trova il grande recupero di Filippi sulla linea. Al 34’ Gonnella devia sopra la traversa una maligna punizione di Nardi. Nella ripresa è ancora Hadoui a rendersi insidioso con un diagonale bloccato a terra da Gonnella. Cresce il Castelnuovo che sfiora il gol con un tiro da fuori area di Satti. Al 21’ Babboni appoggia a Byaze, tiro al volo ma palla alta. Al 28’ Gheri è libero appena entrato in area, ma calcia senza potenza e Maionchi blocca. Al 29’ azione rapida di Hadoui che salta il portiere in uscita disperata, si accentra e calcia a botta sicura ma un miracoloso Picchi salva con la testa un gol sicuro. Al 37’ si sblocca Hadoui con un inserimento sulla destra, diagonale e Gonnella battuto. Al 42’ cross di Picchi che semina lo scompiglio nell’area piccola, Angeli ha la palla del pareggio ma calcia male e Maionchi salva. Al 47’ tutti in attacco su un calcio d’angolo, Tolaini svetta sopra tutti e trova la rete del pareggio

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...