Rinnovato l’accordo tra CT di Tirrenia e Castelnuovo

cas_intestazione_articoli

Rinnovato l’accordo tra Centro Tecnico di Tirrenia e Castelnuovo: un progetto rivolto ai giovani

Prosegue la collaborazione tra il Centro Tecnico di Tirrenia e la Scuola Calcio del Castelnuovo. E’ stata infatti confermata la convenzione di collaborazione tra il centro federale e la società garfagnina. I responsabili della Federazione Paganelli e Gonnella hanno incontrato nei giorni passati il responsabile tecnico della Scuola Calcio e C.A.S. del Castelnuovo Vincenzo Bracaloni, il responsabile Scuola Calcio Federico Turri e il presidente Andrea Baiocchi, per coordinare il lavoro della stagione che è appena iniziata.

L’accordo prevede tutta una serie di iniziative rivolte alla formazione ed aggiornamento dei tecnici del Castelnuovo ed alla crescita delle fasce di età più piccole della Scuola Calcio, in particolare Piccoli Amici e settori di base. Nello specifico il Centro Tecnico di Tirrenia programma l’attività tecnico – didattica dell’intero ciclo della Scuola Calcio, in particolar modo della categoria Piccoli Amici (6-8 anni), invia i propri tecnici almeno 20 volte all’anno direttamente presso la società per seguire le categoria dell’attività di base, organizza stage tecnici presso il Centro di Tirrenia o di Coverciano, organizza corsi di formazioni per i tecnici della società, organizza corsi di formazione e aggiornamento per i dirigenti della società, invita la società a partecipare con le categorie della Scuola Calcio ad eventi e manifestazioni.

Un accordo importante e di supporto all’attività di formazione che viene svolto dai tecnici dell’U.S. Castelnuovo con le fasce di età più piccole, quelle più importanti e delicate.

 


 

cas_footer

Potrebbero interessarti anche...